IlFattoNostro

Sito degli studenti del Meucci e Fanoli di Cittadella

Categoria

Scrittura

CANTI DI LACRIME (di Anonimo)

Ci é servito un anno per conoscerci…anche perche abbiamo capito molto meglio noi stessi e come risolvere le situazioni…anche stare male l’uno per l’altra…nonostante sia stato doloroso…ci ha aiutati molto…anche perché ogni volta che pensavamo di rinunciare ci avvicinavano di… Continua a leggere →

SAPER DONARE (di Sofia Tombolato)

Cosa significa donare? Ogni giorno ci troviamo ad affrontare questo verbo e l’azione che ne consegue. La nostra capacità di concepire la sua natura però, negli ultimi tempi sta cambiando. Molte persone considerano il dono un mezzo dal quale poter… Continua a leggere →

MESSAGGERE (di Sonia Toniato)

Un giorno una farfalla si ricongiunse alla propia madre la morte. Confusa le chiese perchè lei e le sue sorelle venissero mandate nel mondo degli uomini pieno di odio per il prossimo ed errori già commessi ma ripetuti, che hanno… Continua a leggere →

L’OCCHIO DI TRITONE (di Beatrice Lorenzin)

[Il testo è stato realizzato per un concorso dal titolo “Adotta una parola”, dopo un lavoro di ricerca del significato di termini difficili o inusuali da parte degli alunni della classe 1^D con l’insegnante di italiano prof.ssa Lisa Piotto] <<Acqua,… Continua a leggere →

“TU SEI SPECIALE” (di A.P.)

“Perché, per quanto la tua mente sia riluttante ad accettarlo, devi sapere che loro hanno ragione: tu sei una persona diversa.” Ricordo ancora quelle parole di anni fa, che scatenarono milioni di reazioni a catena nella mia giovane mente. Tutto… Continua a leggere →

D’ANNUNZIANDO: IL MIO ANDREA SPERELLI (di Gloria Lago)

[Dopo aver analizzato in classe il brano “L’attesa”, incipit del romanzo “Il Piacere” di Gabriele D’Annunzio, gli studenti si sono esercitati a descrivere il protagonista Andrea Sperelli o Elena Muti così come li immaginavano alla sola luce di quanto appena… Continua a leggere →

IL PENDOLO (di Martina De Paoli)

Nella classe 2^C del Fanoli, dopo la lettura della poesia “La fontana malata” di Aldo Palazzeschi, gli studenti sono stati chiamati a cimentarsi nella rielaborazione personale del testo poetico appena analizzato. Scopriamo insieme che cosa ha prodotto l’inventiva poetica di un’alunna… Continua a leggere →

IL SEGNO INDELEBILE DELL’AMORE (di Martina Faldani)

Ero uscita sbattendo la porta con una tale foga che pensai di aver crepato il vetro. Mi ero girata appena un istante, il tempo per scorgere la tenda del salotto che ondeggiava e l’ombra del nonno che si allontanava. Ci tenevo, sissignore,… Continua a leggere →

DIVERSAMENTE KREATIVO (di F.P.)

Nella mia storia di studente ho collezionato tante definizioni, ho intuito tante etichette accampate nei pensieri, mai tradotti in parole, di tanti adulti che salaci difendevano ruoli di educatori. Eppure io sentivo la voce di ogni giudizio elaborato e mai… Continua a leggere →

SE A MARYLIN MONROE FOSSERO PIACIUTE LE DONNE? (di Andrea Vittoria Alfea Fritz)

Althea si stava contorcendo le mani dall’agitazione. Era da almeno venti minuti sotto casa di Genevieve: quella sera avrebbe conosciuto i genitori della sua fidanzata e l’ansia era davvero tanta. Aveva paura di non piacere per via della sua pelle…. Continua a leggere →

© 2018 IlFattoNostro — Powered by WordPress

Tema di Anders NorenTorna su ↑